Alessandro Gualtieri ha realizzato una completa panoramica di ampio respiro, che introduce e sviluppa gli aspetti principali e molteplici approfondimenti sui cinque anni di conflitto globale che sconvolsero il mondo all’inizio del secolo scorso. 

Supportato da una profonda conoscenza della materia e dalla ricercatezza delle fonti, l'autore porta a compimento una esegesi esaustiva di ciò che fu la guerra 1914 – 1918.

 

L’autore, da valido storico, non si sottrae al gravoso compito di raggiungere anche un pubblico particolarmente variegato e non esclusivamente composto da esperti conoscitori della materia, nella piu’ squisita ottica della divulgazione, “per non dimenticare” la tragedia della Prima Guerra Mondiale.

Un libro per conoscere la "Grande Guerra" sotto ogni aspetto, disponendo degli strumenti indispensabili per dedicarsi a ogni altro studio sull’argomento.

 

L’opera è innovativa anzitutto per la capacità di ricostruire in modo esauriente e chiaro, grazie ai capitoli tematici, la vicenda del conflitto.

 

Il casus belli, la cronologia essenziale, i principali fronti e le più importanti battaglie, infine i materiali, gli armamenti e le tecnologie: sono i pilastri a cui si avvolgono queste pagine, completate da alcune curiosità e un prezioso glossario militare dell'epoca.

1914 - 1918

Breve storia della Prima Guerra Mondiale

 

Amazon - formato softcover e Kindle

96 pagine

isbn 978-149-234-7-002

6,31 Euro (softcover) - 3,65 Euro (Kindle)

  • Facebook Social Icon
DISPONIBILE SU AMAZON.IT e KINDLE STORE